Cristo Morto

Il Cristo Morto

E' il più antico simulacro della comunità di Domusnovas.

Una prima datazione lo faceva risalire al  sec. XVIII, ora, dopo alcuni esami, gli esperti sono favorevoli a datarlo come un'opera del XVI secolo.

Si tratta di un Cristo con braccia articolate, utilizzato per il Rito de Su Scravamentu.  Di autore ignoto, l'opera è realizzata in legno policromo. Il Cristo è esposto alla pubblica venerazione per la sola giornata del Venerdì Santo.