Beata Vergine Assunta

Festa Beata Vergine Assunta

La Beata Vergine Assunta o Santa Maria Assunta (come vuole l'antica dedicazione della chiesa) è la patrona del paese di Domusnovas. I festeggiamenti in suo onore iniziano nei primi di agosto e si protraggono per circa 15 giorni.

 A Domusnovas la Vergine Assunta è sempre stata venerata raffigurata mentre in piedi Ascende al cielo, contrariamente alla raffigurazione "dormiente", caratteristica di molte realtà isolane. Una curiosità della festa dell'Assunta di Domusnovas è “su carru de sa linna” (il carro della legna). Nei primi giorni del mese di agosto, il membri del Comitato dei festeggiamenti aiutati da volontari, partono verso le montagne per raccogliere un grosso quantitativo di legna. Faranno rientro in paese la sera del giorno successivo, e collocheranno parte della legna raccolta, su un antico carro a buoi. Questo carro sarà il primo premio della lotteria che finanzia i festeggiamenti della festa. Si discute sull'orgine di questa antica usanza. Una teoria accredita la fa risalire all'offerta degli scapoli del paese.

Nei giorni seguenti proseguono le Sante Messe, mentre a sera i festeggiamenti civili animano il centro.

Il 15 agosto è il giorno più bello. Dalla mattina si susseguono nella parrocchia le Sante Messe, mentre all'esterno la gente addobba le strade con fiori e drappi. A tarda sera dopo la celebrazione della Santa Messa Solenne inizia la lunga fiaccolata. Il simulacro della Vergine Assunta, adornato dagli ex-voto, viene issato su una carro trainato da maestosi buoi e portato per le strade del paese. Alla processione partecipano tutti gli agricoltori di Domusnovas con i loro trattori addobbati per l'occasione. Lungo il tragitto erbe aromatiche e petali di fiori profumano l'aria.

Quando la processione ritorna al punto di partenza è notte. All'arrivo nella piazza il simulacro è salutato da una copiosa cascata di fuchi pirotecnici che scende dal campanile della chiesa. Subito dopo con tre inchini la Vergine saluta e benedice i fedeli che l'hanno accompagnata nel pellegrinaggio lungo le strade. Dopo la Benedizione Solenne, un favoloso spettacolo pirotecnico colora la notte di Domusnovas.