Domusnovas

Il paese

Domusnovas, centro del Sud Ovest della Sardegna, nella Provincia di Carbonia-Iglesias, è situato alle pendici del massiccio del Marganai, appartenente alla Diocesi di Iglesias, anche se, dal 1503 al 1763, fu aggregato all'Arcidiocesi di Cagliari.


 
Le sue origini, risalgono al Basso Medioevo, ma la presenza di insediamenti precedenti è testimoniata da numerosi siti preistorici e nuragici. Di particolare interesse è il nuraghe "S'omu e s'orcu" (La casa dell'orco) tra i più grandi dell'isola. Durante la dominazione pisana venne dotato di un "Breve" (raccolta di leggi) e governato da due Potestà. Risale a quel periodio la chiesa di S.Barbara V.M. Le dominazioni, si susseguirono, passando sotto il controllo catalano-aragonese, spagnola.
 
 

Il recente passato ha visto il territorio brulicare di un'intensa attività mineraria, che ha segnato fortemente il paesaggio. Numerosi sono i viaggiatori che parlano di Domusnovas nei loro diari di viaggio, Francesco d'Austria d'Este, William Henry Smyth e altri.

Il territorio comunale è prevalentemente montuoso, ricoperto di boschi secolari e attraversato da freschi torrenti. D'importante interesse naturalistico sono numerose cavità carsiche, tra le quali ricordiamo la più impotante: la Grotta di S.Giovanni. La grotta è importante non solo per le sue dimensioni, ma anche per i fenomeni carsici che si posso ammirare al suo interno, come le bellissime concrezioni a vaschetta. Una curiosità della grotta: essa è percorsa interamente da una strada carreggiabile che conduce ai verdi boschi della valle di Oridda. Le pareti carsiche che circondano il monumento naturale, inoltre, sono palestra per gli amanti degli sport di arrampicata.

 

Domusnovas è animato da numerose feste che animano il nostro centro. Ricordiamo il Carnevale, la Pasqua, S.Giovanni Battista, l'Assunta, la Sagra del Fico d'India, S.Barbara V.M, solo per citarne alcune. Il nostro invito è quello di vernirci a trovare per condividere la nostra storia e le nostre tradizioni.

 

Mangiare e dormire

Alcune strutture ricettive presenti nel territorio Comunale:

Leggi tutto: Mangiare e dormire